CULTURA E TEMPO LIBERO

AREA Film | ARCHIVIO

Romain Gavras Athena

Il film di Romain Gavras (filgio di Costa Gavras) prodotto da Netflix e presentato al Festival del Cinema di Venezia (visibile ora sulla piattaforma dopo un breve passaggio nei cinema) stupisce per la forza dirompente delle immagini, per la realizzazione virtuosistica delle sequenze che immergono lo spettatore nella tensione e nel caos della rivolta di una banlieu parigina (la Athena del titolo) che esplode di violenza innestata dalle disuguaglianze, dal razzismo, dal degrado e dalla esclusione.

La stranezza

“La stranezza“ è una fantasia sull’origine dell’invenzione che portò Pirandello a scrivere la sua commedia più innovativa, “I 6 personaggi in cerca di autore“. Per una serie di casualità, si racconta, Pirandello si trova in Sicilia ed assiste ad uno spettacolo scritto e messo in scena da una filodrammatica di dilettanti in una parrocchia di paese (persino il parroco vi prende parte come attore). La descrizione degli incidenti che accompagnano la costruzione dello spettacolo è insieme esilarante e commovente, e testimonia della passione che anima chi si dedica a forme di teatro povero e popolare.

Mark Cousins Marcia su Roma

Mark Cousins, regista irlandese e grande esperto di storia del cinema, autore di una importante rivisitazione dal titolo “The Story of film: an Odyssey”, si avvale della sua competenza per far arrivare sugli schermi del mondo, ed anche al Festival di Venezia, una sua ricostruzione, nel prossimo centenario, della ”Marcia su Roma”, film attualmente in programmazione e visibile nei nostri cinema.

Jafar Panahi Gli orsi non esistono

È uscito da pochi giorni nei cinema italiani un film che ha molti buoni motivi per essere visto. È stato girato, con modalità singolari, in Iran, paese che da tre settimane tiene su di sé l’attenzione del mondo per le rivolte popolari in corso, e sempre piu’ diffuse, scatenate dalla morte, per mano della polizia, di una ragazza che non indossava il velo in modo regolamentare.

Nostalgia

Chi sia rimasto esterefatto dall'ultimo film di Sorrentino ("La mano di Dio", tanto più deludente quanto più avete amato i suoi film precedenti) può riconciliarsi con il cinema italiano grazie a questo film di Mario Martone che pure è ambientato a Napoli, ma presenta ben altra densità e spessore emotivo, anche grazie alla splendida interpretazione di Pierfrancesco Savino

Due anniversari su RaiPlay

Su RaiPlay potete trovare due documentari che celebrano gli anniversari di due grandi personaggi della cultura italiana della fine del '900. Per celebrare i 100 anni dalla nascita "Tognazzi. La voglia matta di vivere" racconta l'attore, il caratterista, l'uomo Ugo Tognazzi. "Per Lucio" celebra Lucio Dalla nel decimo anniversario dalla sua morte. Nel raccontare la vita artistica e personale di questi due giganti la occasione per uno sguardo sull'Italia del dopoguerra, il boom economico e la trasforazione industriale del paese, il contesto politico e sociale fino alle stragi terrorismo e al riflusso